Santa Fiora

Falso profilo su sito hard, denunciato

Dopo una lite per futili motivi con una conoscente ha aperto un profilo a nome della ragazza su un sito di incontri hard, con i suoi dati veri e le sue foto, specificando anche la zona dell'abitazione e il numero di telefono: per questo un venticinquenne di Orvieto è stato denunciato per diffamazione dalla polizia. Nel giro di pochi giorni, la ragazza si è trovata subissata di messaggi e di telefonate di potenziali clienti che volevano incontrare la prostituta del profilo. Completo di listino prezzi. Dopo un primo momento di sgomento, quando si è resa conto di quanto successo la ragazza si è rivolta al commissariato. Dagli accertamenti del traffico telematico, gli investigatori, sono risaliti all'orvietano, risultato già inquisito in passato per furto. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie